Il taglio del nastro il 3 febbraio alle ore 12. Un setting che migliorerà i percorsi riabilitativi per i pazienti che beneficiano dell'idroterapia. Una novità non solo per i pazienti ricoverati, l'utilizzo è aperto anche agli esterni

Villa Margherita, si inaugura la piscina

Villa Margherita, la storica Clinica riabilitativa vicentina del Gruppo Santo Stefano Riabilitazione, il prossimo 3 febbraio, alle 12.00, inaugurerà al suo interno una piscina terapeutica riabilitativa per il trattamento delle principali patologie ortopediche e neurologiche. La piscina sarà installata nel reparto di Medicina Riabilitativa denominato “Laghetto”, perchè un tempo sede di un piccolo lago artificiale, oggi prosciugato. 

L’utilizzo della piscina non sarà solo rivolto ai pazienti ricoverati presso la struttura, ma anche a pazienti esterni, attraverso un’attività ambulatoriale. “Inoltre - spiega il dott. Daniele Volpe,  Responsabile dell’Unità riabilitativa - con la piscina saranno avviati dei protocolli di studio “Under-Water” con sistemi di valutazione tridimensionali subacquei, dove si andrà ad analizzare tutte le modificazioni cinematiche, spazio-temporali ed elettromiografiche che avvengono nel movimento in acqua, in ambiente micro-gravitario".

La realizzazione della piscina è alla base di un ambizioso studio sperimentale che verrà condotto dal Centro Santo Stefano Villa Margherita e dall’Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona per la valutazione dell’efficacia dell’idroterapia nel trattamento dei disturbi assiali nella malattia di Parkinson. A monte di questa sperimentazione ci sono alcuni studi scientifici già condotti sugli effetti dell'Idroterapia sull'equilibrio, pubblicati su riviste scientifiche dallo stesso Dottor Volpe e che hanno dimostrato che l’idroterapia risulta essere una strategia riabilitativa efficace per il trattamento dei disturbi assiali, compresi i problemi dell’equilibrio (o Instabilità posturale), tanto temuti nei malati di Parkinson perché sono spesso causa di cadute e di fratture che, come quella al femore, possono segnare l’inizio di una serie di successive conseguenze negative.

 

 


2020-01-07