• Tecnologia e Innovazione

Santo Stefano Innovative Technologies in Rehabilitation Lab (InTeR Lab) è il laboratorio costituito da Santo Stefano Riabilitazione con lo scopo di coordinare il processo di innovazione tecnologica delle attività di riabilitazione, per quanto riguarda sia l’acquisizione delle apparecchiature sia l’introduzione delle stesse nella pratica clinica per innovare le prassi cliniche quotidiane.

InTeR Lab, innovazione tecnologica in riabilitazione

All’ampliamento del parco tecnologico il Gruppo Santo Stefano affianca l’aggiornamento delle conoscenze dei professionisti coinvolti, il cui ruolo è imprescindibile per adattare gli strumenti alle esigenze individuali delle persone da riabilitare. La formazione del personale associata alla dotazione di tecnologie avanzate hanno reso la robotica nei percorsi riabilitativi un’esperienza di eccellenza: i macchinari più innovativi promettono una recupero funzionale più veloce ed efficace nel trattamento degli esiti dello stroke (ictus, emorragia cerebrale) e dei traumi cranici o spinali, come pure nei postumi della chirurgia ortopedica.

Sulla base dei risultati ottenuti ad oggi in ambito clinico, InTeR Lab nasce per potenziare l’innovazione tecnologica anche grazie ad accordi di collaborazione con aziende, enti ed istituzioni coinvolti nella progettazione di tecnologie avanzate per la riabilitazione così come con enti di ricerca scientifica pubblici e privati. Responsabile di InTeR Lab è il dottor Massimo Vallasciani.

Queste le principali e più avanzate tecnologie attualmente in uso presso alcuni dei nostri centri:

Esoscheletro EKSO

Frutto delle ricerche della Bionics di Richmond, California, EKSO è un Esoscheletro bionico, che consente alle persone con deficit motori agli arti inferiori di raggiungere la postura eretta e di deambulare.

E’ un robot indossabile sopra gli indumenti, che viene attivato grazie al bilanciamento del corpo.
La struttura - in acciaio e carbonio - è attivata da quattro motori elettromeccanici alimentati da due batterie con un’autonomia di circa quattro ore.
Leggi tutto

Esoscheletro EKSO

Erigo per la riabilitazione motoria

ERIGO per la riabilitazione motoria

È uno strumento che permette di portare precocemente in posizione verticale il paziente anche quando la situazione clinica è tale da non consentirne la collaborazione (presenza di disturbi di coscienza, quali stato vegetativo o coma).

L’importante valore aggiunto di ERIGO è che, nel momento in cui il paziente è verticalizzato, si ha una mobilizzazione degli arti inferiori che può avvenire sia passivamente sia stimolando la partecipazione attiva del paziente, quando in grado di collaborare.
Leggi tutto


RETIMAX per la riabilitazione dei disturbi visivi

RETIMAX Vision Trainer è uno strumento utilizzato su pazienti con danni cerebrali e con conseguenti importanti disturbi della vista legati al percorso che porta lo stimolo visivo fino alla corteccia occipitale.

RETIMAX consiste in un dispositivo per la registrazione delle risposte bioelettriche evocate durante la percezione di stimoli visivi strutturati a cui si associa un feedback sonoro.
Leggi tutto

RETIMAX per la riabilitazione dei disturbi visivi

G-EO Systems

G-EO Systems

Sistema per il trattamento dell'arto inferiore e la rieducazione al cammino.

Vincolando il piede, consente l’esecuzione del movimento dell’arto inferiore con un sistema programmabile di sospensione di peso, che permette - unico al mondo - anche la simulazione delle scale.
Leggi tutto


AMADEO per la riabilitazione della mano

È un sistema per la rieducazione motoria della mano basato su esercizi attivi e passivi di una o più dita, con un’ampia scelta di scenari e situazioni reali.

La possibilità di numerose personalizzazioni dell’esercizio e di adattamento per gli adulti e i bambini rende lo strumento di valido supporto al lavoro dei terapisti per il recupero funzionale e il raggiungimento dell’autonomia dei pazienti con deficit neurologici.
Leggi tutto

AMADEO per la riabilitazione della mano

Realtà Virtuale

Realtà Virtuale per la riabilitazione motoria e cognitiva grazie all'effetto game

Per Realtà Virtuale si intende una simulazione mediata da computer, che offre la possibilità di vedere, sentire, manipolare e interagire con un ambiente artificiale.

In riabilitazione, la Realtà Virtuale consente, tramite sensori applicati a parti del corpo, di visualizzare sullo schermo un semplice movimento compiuto dal paziente come un gesto finalizzato a prendere o spostare un oggetto.
Leggi tutto


GLOREHA per la riabilitazione neuromotoria della mano

Un guanto robotico per la riabilitazione neuromotoria della mano. Il sistema legge il movimento delle dita supportando il movimento sulla base delle capacità motorie residue del paziente.

Gloreha è un è in grado da un lato di supportare il movimento delle articolazioni, dall’altro di riconoscere i movimenti attivi prodotti spontaneamente dal paziente.
Leggi tutto

GLOREHA per la riabilitazione neuromotoria della mano

PABLO controlla la forza e i movimenti della mano e dell’arto superiore

PABLO controlla la forza e i movimenti della mano e dell’arto superiore

Un dispositivo wireless che controlla la forza ed i movimenti della mano e dell’arto superiore con esercizi riabilitativi mirati.

Pablo valuta la forza di presa-estensione della mano e dei molteplici range articolari dell’arto superiore. Il dispositivo presenta un’impugnatura sensorizzata maneggevole collegata al PC per il monitoraggio dei movimenti verticali ed orizzontali delle spalle e della rotazione delle mani.
Leggi tutto


DIEGO per la riabilitazione monolaterale o bilaterale dell’arto superiore

Un sistema robotico per la riabilitazione monolaterale o bilaterale dell’arto superiore che permette di lavorare riducendo il peso del braccio.

Diego consente di lavorare alleggerendo il peso delle braccia, lasciando al terapista la scelta tra l’esecuzione di task riabilitativi sfruttando oggetti reali o l’interazione con giochi di realtà virtuale.
Leggi tutto

DIEGO per la riabilitazione monolaterale o bilaterale dell’arto superiore

COREHAB il sistema a biofeedback per la riabilitazione fisica

RIABLO il sistema a biofeedback per la riabilitazione fisica

Attraverso un biofeedback visivo il paziente effettua un allenamento neuromuscolare che gli consente di avere un report immediato del corretto svolgimento dell’esercizio.

Riablo è una tecnologia che permette il recupero neuromotorio tramite esercizi mirati e personalizzati per la dinamica del tronco, degli arti superiori ed inferiori.
Leggi tutto


NEUROWAVE per la somministrazione di stimolazioni multisensoriali

Un sistema integrato per la somministrazione di stimolazioni multisensoriali e per la contestuale acquisizione e analisi dei parametri biofisiologici dei pazienti in stato vegetativo e di minima coscienza.

Neurowave è una innovativa piattaforma tecnologica “aperta” ed estremamente flessibile mirata ad applicazioni di ricerca clinica nell’ambito dei Gravi Disordini della Coscienza (Stati vegetativi e di Minima Coscienza), durante tutte le fasi del percorso del paziente.
Leggi tutto

NEUROWAVE per la somministrazione di stimolazioni multisensoriali

WALKER VIEW il tapis roulant avanzato per la valutazione della posizione del paziente durante l'ambulazione

WALKER VIEW il tapis roulant avanzato per la valutazione della posizione del paziente durante l'ambulazione

È dotato di una tecnologia tale che gli consente di valutare la posizione del paziente durante l'ambulazione e, grazie alla potente interfaccia software, di correggere i parametri dinamici in tempo reale.

Una delle tecnologie più importanti del Wlaker view è la presenza di uno specchio “digitale” eccezionalmente sensoriale, posizionato di fronte al tapis roulant.
Leggi tutto


VITAL STIM per trattare la disfagia, la scialorrea e la paralisi centrale o periferica del nervo facciale

Si tratta di un sistema di Elettrostimolazione neuromuscolare (NMES) sviluppato per trattare la disfagia, la scialorrea e la paralisi centrale o periferica del nervo facciale (VII nervo cranico).

Tramite piccole dosi di corrente attentamente calibrata vengono erogate sulle porzioni anteriori del collo in associazione alla terapia tradizionale.
Leggi tutto

VITAL STIM per trattare la disfagia, la scialorrea e la paralisi centrale o periferica del nervo facciale

ANYMOV il primo sistema robotizzato per la riabilitazione

ANYMOV il primo sistema robotizzato per la riabilitazione

È il primo sistema robotizzato per la riabilitazione che consente di eseguire sul paziente una terapia mirata e intensiva sin dalle fasi acute e sub-acute della malattia.

Il paziente può essere sottoposto per tutta la durata della terapia riabilitativa a un trattamento omogeneo, ripetibile e accurato con la possibilità di quantificare i risultati funzionali ottenuti.
Leggi tutto


B.BOX PROFESSIONAL per le terapie vascolari

Utilizzato nelle terapie vascolari, va a migliorare lo stato di irrorazione sanguigna nei vasi sanguigni più piccoli, favorendo i naturali processi di auto-cura e di ri-generazione dell’organismo.

Dotato di un programma sviluppato specificatamente per la terapia notturna, è particolarmente utile per le persone più anziane o in fase di riabilitazione.
Leggi tutto

B.BOX PROFESSIONAL per le terapie vascolari

ZERO WIRE un innovativo sistema per l’elettromiografia (EMG) completamente senza fili

ZERO WIRE è un innovativo sistema per l’elettromiografia (EMG) completamente senza fili

Ciascun elettrodo è dotato di una unità miniaturizzata di processamento e trasmissione del segnale wireless.

Esso è, inoltre, un sistema di acquisizione per Elettromiografia con tecnica cutanea che, rispetto all'elettromiografia con aghi, fornisce informazioni sull’attività globale di un muscolo o gruppo muscolare, sulla durata e sull’entità dell’attivazione durante un movimento.
Leggi tutto


HUNOVA la piattaforma di ultima generazione per guidare e assistere i pazienti nell’esecuzione di programmi di fisioterapia

una piattaforma di ultima generazione capace di registrare una grande quantità di dati e di effettuare misurazioni certosine.

Un robot medicale in grado di guidare e assistere i pazienti nell’esecuzione di oltre 156 programmi di fisioterapia a caviglia, anca, bacino, tronco.
Leggi tutto

HUNOVA la piattaforma di ultima generazione per guidare e assistere i pazienti nell’esecuzione di programmi di fisioterapia

REWALK un esoscheletro robotico indossabile che fornisce movimento motorizzato dell'anca e del ginocchio

REWALK un esoscheletro robotico indossabile che fornisce movimento motorizzato dell'anca e del ginocchio

Consente alle persone con lesioni del midollo spinale di stare in piedi, camminare, girare, salire e scendere le scale.

La versione in nostra dotazione, la “Personal System 6.0”, fornisce l'adattamento più preciso e un'andatura naturale per simulare il cammino nel modo più veritiero ed efficace possibile.
Leggi tutto