L'Amministrazione comunale di Arco (TN), con la partecipazione dell' Ospedale San Pancrazio Santo Stefano Riabilitazione, considerata la situazione eccezionale provocata dalla pandemia, hanno ritenuto opportuno aprire nuovamente il concorso Storie di Donne dando un’ulteriore occasione a tutte le donne che stanno affrontando con coraggio questo periodo difficile, di esprimersi in maniera creativa, raccontando la propria esperienza o lasciando libera la fantasia, secondo lo spirito che ha dato vita quindici anni fa al concorso

Il tema della malattia, e del suo contesto, visto con lo sguardo e la sensibilità femminile rientra in pieno nella tematica della sezione speciale del concorso. I racconti che perverranno sul tema pandemia, concorreranno automaticamente per i premi della sezione speciale “Premio San Pancrazio”.

 La premiazione è stata programmata, sabato 10 ottobre 2020 alle 15.30, presso l'auditorium di Palazzo dei Panni, Arco.

 Da quest’anno l’iniziativa gode del patrocinio della Fondazione ONDA, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna.

IL PREMIO

Un Premio rivolto a tutte le donne. La 15ª Edizione del concorso letterario "Storie di Donne 2020". Il concorso è promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Arco tramite la Biblioteca B. Emmert.  L’iniziativa nasce dalla volontà di dare spazio alle voci femminili che raccontano di sé, della loro vita e delle loro esperienze, di ciò che è reale e quotidiano, ma anche dei sogni e delle ambizioni, delle piccole, grandi “evasioni”.

Dal 2013 è possibile concorrere anche per la sezione speciale dedicata al tema della dipendenza dall’alcol, in collaborazione con l’Ospedale San Pancrazio Gruppo Santo Stefano Riabilitazione ed alla sua funzione di riabilitazione alcologica, con premiazione autonoma. Un'iniziativa legata alla scrittura come terapia, che è cresciuta negli anni: nel 2019 con l'introduzione della sezione Medicina di genere, come premio per il diritto alla salute al femminile. L'edizione 2020 porta con sè un'altra novità: il "Premio San Pancrazio" avrà anche una sezione dedicata al tema del Gioco d'azzardo


2020-03-23